Giornate Dantesche, Foligno

In occasione delle Giornate dantesche, che rievocano ogni anno la prima edizione a stampa della Divina Commedia, realizzata a Foligno nell’aprile del 1472, Ugo La Pietra è stato invitato dal curatore Prof. Italo Tomassoni a realizzare 4 opere dedicate a Inferno, Purgatorio, Paradiso e alla figura di Dante Alighieri.

“… dovendo pensare ad un’immagine sintetica dell’Inferno, del Purgatorio  del Paradiso, ho chiuso gli occhi e ho visto una moltitudine di persone rappresentate attorno a un personaggio simbolico”. U.L.P.

Le opere, riprodotte in 40 copie numerate e firmate tramite la tecnica dell’acquaforte, vanno ad arricchire la collezione di arte contemporanea ispirata alla Divina Commedia conservata dalla Biblioteca Comunale di Foligno.

Le opere parte di questa collezione sono state realizzate a partire dal 2006 in occasione delle annuali Giornate dantesche da vari artisti (come Mimmo Paladino, Omar Galliani, Ivan Theimer) e ogni anno le incisioni sono inserite in una copia anastatica della prima Divina Commedia, concessa dall’editoriale Campi.

 

Condividi :

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi