Mostra personale: “La mia territorialità. Itinerari di ricerca attraverso il segno”

Precedente

LeoGalleries presenta

:

Ugo La Pietra
La mia territorialità
itinerari di ricerca attraverso il segno

inaugurazione domenica 16 febbraio ore 17.30

a cura di Simona Cesana (Archivio Ugo La Pietra) e Giovanna Canzi
 
dal 16 febbraio al 7 marzo 2020
LeoGalleries
via De Gradi 10 MONZA


All’inizio degli anni Sessanta dipingevo quadri e rapide scritture che, distese sulle tele, formavano paesaggi fantastici. Ancora oggi traccio i miei segni alla ricerca di una “mia territorialità”, sempre più residua, in cui coltivare i miei desideri… Tracce che vanno scomparendo, souvenir di esperienze passate, pagine di un diario di esploratore delle periferie urbane, di territori e paesaggi coltivati pazientemente in un vaso. (Ugo La Pietra)

La realtà, così attraversata, disegnata e definita, diventa finalmente per l’artista “territorio” personale: la ricerca approda a una propria realtà, a una propria territorialità.
La Pietra, attraverso il suo segno acuto e allo stesso tempo lieve, compie il suo viaggio spaziando dalla raffigurazione caotica della città nel flusso continuo del suo scorrere quotidiano, fino ad approdare alla serenità di un ideale paesaggio naturale, di un personale giardino.
Da LeoGalleries, Ugo La Pietra presenta una selezione di recenti opere “segniche” che mettono a fuoco l’incessante ricerca dell’artista nell’identificazione di un proprio “territorio”.
Il focus di opere su “La mia territorialità”, comprende opere realizzate con diversi medium: tele, disegni, ceramiche incise a mano e dipinte.

La presenza di Ugo La Pietra presso LeoGalleries si inserisce nell’ambito del lavoro della galleria sul “segno”, iniziato con il Gruppo del Cenobio ed in particolare con l’opera di Arturo Vermi.

LeoGalleries
via De Gradi 10, MONZA
INFO info@leogalleries.it T: 039 5960835
Media Contact:
Francesco Gattuso +39 335 6786974
presspartnerscommunication@gmail.com

dal 16 febbraio al 7 marzo 2020
Inaugurazione: domenica 16 febbraio ore 17.30
Incontro con l’artista: giovedì 5 marzo ore 21
Orari di apertura: mar-ven 15-19; sabato 10-13 e 15-19

Precedente Condividi :

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi